The European Job
Dimmi cosa fai
e ti dirò in quale Paese potresti lavorare
The European Job è un data game per scoprire la situazione occupazionale nei Paesi dell'Unione europea.
Non è un motore di ricerca di lavoro, ma un gioco interattivo, basato su dati reali.
Inizia il test e ritira il tuo "passaporto" per l'Europa!

NOME

Per favore inserisci il tuo nome

Circa il 65% della popolazione in età lavorativa dai 15 ai 64 anni ha un lavoro pagato.

OECD - www.oecdbetterlifeindex.org/

SESSO

Tu sei?

La Polonia è la nazione con il più alto numero di impiegati nel settore agricolo e ittico.

Eurostat

ETA'

Quanti anni hai?

Circa l'80% delle persone con un'istruzione di terzo livello ha un lavoro pagato, contro il 47% di chi non ha raggiunto un'istruzione secondaria superiore.

OECD - www.oecdbetterlifeindex.org/

SITUAZIONE LAVORATIVA

Qual è la tua attuale situazione lavorativa?

Nonostante un costante incremento del tasso di occupazione femminile, nel 2012, nella media dei Paesi Ocse, solo il 57% delle donne ha un lavoro pagato. Gli uomini sono il 73%.

OECD - www.oecdbetterlifeindex.org

Titolo di studio

Qual è l'ultimo titolo di studio che hai conseguito?

In Danimarca e Lussemburgo lo stipendio medio è cinque volte più alto di quello di Polonia ed Estonia.

OECD - www.oecdbetterlifeindex.org

CONTRATTO DESIDERATO

Che tipo di contratto vorresti?

Misurare le emozioni è molto soggettivo. L'indice di life satisfaction misura come la gente giudica la propria vita nel suo insieme, piuttosto che come si sente in questo momento.

OECD - www.oecdbetterlifeindex.org

Lavoro desiderato

In quale settore vorresti lavorare?

Le persone usano da un decimo a un quinto del proprio tempo in lavori non pagati.

OECD - www.oecdbetterlifeindex.org

PRIORITA' LAVORATIVE

Elenca le tue priorità, dalla più importante alla meno importante
Ordina le tue priorità con un drag & drop

Nel 2013 Polonia (22,1%) e Spagna (19,9%​​) hanno avuto il più alto tasso di lavoratori temporanei, mentre Estonia (87,6%) e Lussemburgo (87,1%) i contratti a tempo indeterminato.

Eurostat